Centro Studi Judicaria

MARGARET PACHWORK

Inaugurazione VENERDI’ 15 APRILE ORE 17,30

Presentazione critica di Alessandro Togni

______________________________________

Aperto tutti i giorni dalle 20,30 alle 22,30

sabato e domenica 16,30 – 18,30 / 22,30 – 22,30

Biografia dell’artista
Margaret Nella nasce da genitori rendenesi a Brighton, in Inghilterra, il 13 dicembre 1964
All’inizio degli Anni ’80 ritorna in Italia e da allora risiede a Carisolo in Val Rendena
Nell’anno 2000 l’autrice di patchwork giudicariese Graziella Scaglia, la indirizza alla Quiltitalia, l’Associazione nazionale
istituita per promuovere la conoscenza e la tecnica del patchwork, con la quale sperimenta le tecniche di base frequentando
numerose lezioni tenute dalle maestre d’arte Paola Basso e Monique
Successivamente esplora le infinite possibilità di questa disciplina espressiva sostenuta da studi e didattiche individuali, poi
poi nel 2005 segue il corso di Ina Statescù, affermata artista tessile ed ancora nel 2010 assiste alle lezioni dell’artista Yoko Saito
Fonte d’ispirazione fondamentale della sua opera è la Natura, percepita e descritta nelle sue trasformazioni esistenziali
e principalmente nella suggestione delle forme vegetali e nella variabilità del colore.
Ha partecipato a numerose mostre e concorsi per Quiltitalia a Torino, Milano, Firenze, Isola d’Elba, Birmingham e
localmente a Carisolo, Pinzolo, Terme di Comano, S. Lorenzo in Banale.
Nel 2009 ha vinto il primo premio al concorso “Montagne dipinge Montagne dipinte” con l’opera “Natures Lullaby”.

 



< Torna alla lista
Via-dei-migranti-stagionali Rivista Judicaria